“Sei Ryoku Zen’Yo 

(Miglior impiego dell’energia

Ji Ta Kyo Ei

(Noi e gli Altri per progredire)”

— Kanō Jigorō

La nostra società.

L’A.S.D. Judo Marconi no Dojo nasce nel settembre del 2014 come succursale dell’S.D.K Judo Club Reggio Emilia del M° Bisi Otello e dall’A.S.D. Arcobaleno di Giuliano Nardi. Alla sua guida dall’inizio l’esperienza di 14 anni di attività del M° Marco Ganassi.

Organizza Trofei per le fasce Giovanili e nel 2013 ha organizzato i campionati Regionali presso il Palazzetto dello Sport di Castelnovo di Sotto.
Come attività esterna, partecipiamo agli appuntamenti sportivi dell’A.D.O. UISP e della FIJLKAM.

La Neo A.S.D. Nasce sui valori educativi, formativi e sociali che il Prof. Jigoro Kano ha voluto trasmettere attraverso il suo metodo di insegnamento.

Finalità del Judo.

Il Judo è un’Arte Marziale Giapponese, finalizzata all’educazione Fisica e Mentale dell’individuo. Insegna ad adattarsi alle varie situazioni sia sul tatami che al di fuori dell’ambito Judoistico, non opponendo forza alla forza, ma ricercando sempre il massimo risultato con il miglior impiego dell’energia.

Gli obiettivi essenziali del Judo sono infatti la massima valorizzazione dell’energia umana in ogni suo aspetto, sia fisico che morale e il raggiungimento da parte dell’individuo di una condizione d’armonia con i suoi simili, educandolo ai migliori rapporti di amicizia, collaborazione e prosperità reciproca.

La Pratica Fisica persegue, attraverso lo sviluppo dell’intelligenza motoria, il potenziamento di tutte le abilità fino a rendere l’individuo capace di utilizzare in modo consapevole tutto il potenziale creativo. L’obiettivo è contribuire alla formazione dell’uomo capace di vivere la realtà nell’unità di Spirito, Mente e Corpo, ovvero:

[PERCEZIONE] – [SCELTA CREATIVA o LOGICA]- [AZIONE] affinché la sua vita sia condotta in uno stato di perenne benessere.

Organigramma